Azotati

  1. Azoto sotto forma ureica ed ammoniacale. In questo modo si avrà un effetto immediato ed un effetto “ritardato” nel tempo, con conseguenti minori perdite per dilavamento e volatilizzazione.
  2. Particolarmente adatti per le colture industriali (cerali a paglia, mais, etc…).

Allegati
BASIC N 53 (S) PDF icon etichetta
Fertilenne 28 PDF icon etichetta

Minerali

  1. Presenza di calcio altamente solubile, particolarmente importante in determinati ambienti colturali.
  2. Alta solubilità del fosforo. Per le materie prime utilizzate e per il processo industriale innovativo presentano una spiccata solubilità del fosforo che lo rende subito disponibile per le piante.

Allegati
BASIC Azofertil 8-18 PDF icon etichetta
BASIC GGSP 19 PDF icon etichetta
BASIC NP 8-26 PDF icon etichetta
BASIC NPK 10-5-20 PDF icon etichetta
BASIC NPK 11-22-16 PDF icon etichetta
BASIC NPK 12-12-12 S PDF icon etichetta
BASIC NPK 4-7-19 PDF icon etichetta
BASIC NPK 6-9-18 PDF icon etichetta
BASIC NPK 8-12-24 PDF icon etichetta
BASIC NPK 8-24-24 PDF icon etichetta
BASIC P15 T PDF icon etichetta
BASIC PK 13-23 PDF icon etichetta
BASIC PK 20-20 PDF icon etichetta
BASIC PK 8-22 PDF icon etichetta

Organo Minerali

  1. L’Azoto organico presente nel concime ha caratteristiche di lenta cessione ed è quindi reso disponibile alle colture progressivamente durante tutto il ciclo vegetativo.
  2. La sostanza organica ha un rapporto C/N basso e quindi di facile attacco da parte del pool batterico del suolo.
  3. L’elevata qualità della sostanza organica svolgendo un’azione protettiva a carico degli elementi nutritivi, migliora notevolmente l’assimilabilità da parte delle colture.

Allegati
BASIC HUMI 7-7-7 PDF icon etichetta
BASIC HUMI FRUTTA (S) 15-7-6 PDF icon etichetta
BASIC Humi VIGNA 5-7-14 PDF icon etichetta