La divisione dedicata alla nutrizione vegetale offre soluzioni efficaci e sostenibili, veicolate grazie alle competenze dei nostri tecnici agronomi e al loro stretto legame con il territorio

 

I nostri ricercatori e i fertilizzanti del futuro

All’interno del CMI lavorano ricercatori esperti in chimica, fisiologia, biochimica, biologia molecolare, microbiologia e agronomia. Un team davvero eterogeneo che opera in stretta sinergia con oltre sessanta Atenei e Istituti di Ricerca di tutto il mondo, confrontandosi sui risultati ottenuti in laboratorio. L’oggetto di questi studi trova concretezza nei numerosi brevetti, nelle pubblicazioni scientifiche e soprattutto nei nostri prodotti.

 

Le nostre serre

La nostra è l’unica serra privata nel campo della fertilizzazione, progettata in collaborazione con l’INRA (Institut National de la Recherche Agronomique). Le dotazioni presenti in questa struttura consentono ai ricercatori di misurare la crescita e lo stato fisiologico delle piante in modo non invasivo. I campioni utilizzati vengono trasportati e scansionati automaticamente, producendo un enorme quantità di dati che vengono poi analizzati in laboratorio con lo scopo di aumentare il livello di affidabilità dei risultati.

Le 4 camere di crescita

Grazie a questi 4 ambienti possiamo valutare l’efficacia dei nostri prodotti testandoli nelle diverse condizioni climatiche. Il controllo dell’intensità luminosa, della durata della luce solare, della temperatura e dell’igrometria consentono di riprodurre artificialmente tutte le situazioni agro-climatiche del pianeta.

  • Certificato COFRAC N0 1-1308
  • Membro AFNOR
  • Approvato dal Ministero della Ricerca
Capacità totale delle Serre
3 000
Piante
5
Serre
Suolo trattato nei nostri laboratori
25
Tonnellate